Gioco d’azzardo: 40 persone denunciate

E' successo a Montichiari. Un locale autorizzato nascondeva nei sotterranei una bisca clandestina molto frequentata. Lo ha scoperto la Polizia Locale.

(red.) Quaranta persone sono state denunciate a piede libero per gioco d’azzardo.
E’ avvenuto nel bresciano, a Montichiari. La bisca clandestina era stata organizzata in viale Europa, in alcuni stanzoni sotterranei. A scoprirla, la Polizia Locale di Montichiari. Nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 ottobre, ben cinque pattuglie  si sono introdotte nei locali, a cui si accedeva da una sala da gioco autorizzata.
Gli uomini delle forze dell’ordine si sono prima spacciati per avventori, e poi hanno fatto scattare il blitz. Nei guai, dunque, quaranta persone, di cui alcune accusate per aver organizzato la bisca, la maggior parte di aver partecipato.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.