Quantcast

Colpita da masso mentre scala parete rocciosa

Vittima dell'incidente, avvenuto nel pomeriggio di domenica a Caionvico, una climber 26enne. La donnaè stata recuperata con l'ausilio di un verricello.

(red.) Stava arrampicandosi su una parere rocciosa quando un masso l’ha colpita in pieno. La disavventura è capitata da una climber 26enne, ferita nel pomeriggio di domenica a Caionvico, dove stava allenandosi.
Sul posto è intervenuto il 118 che ha dovuto utilizzare un verricello per recuperare la sportiva e issarla sull’eliambulanza. La giovane è stata ricoverata al Civile di Brescia. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.