Quantcast

Cadavere di una donna riaffiora dal Garda

Lo hanno ritrovato alcuni passanti, a Desenzano. Il corpo potrebbe essere in acqua già da alcuni giorni. Non ci sono segni di violenza. Ignota l'identità.


(red.) Ancora un giallo nelle acque del lago di Garda.
E’ stato ritrovato nella mattina di domenica 14 ottobre, verso le 9, il corpo senza vita di una donna, dall’età apparente di 50 anni. Il cadavere è stato avvistato sul lungolago Battisti, a Desenzano, nel Bresciano, da alcuni passanti, che hanno subito chiamato il 118.
Le indagini dei carabinieri di Desenzano sono in corso, per risalire all’identità della donna, che addosso non aveva nessun documento. Sul corpo, che sarebbe in acqua già da diversi giorni, non ci sono segni di violenza. Per il recupero sono stati chiamati anche i Vigili del Fuoco.
Secondo quanto si è appreso la donna, di carnagione chiara e capelli castani, alta 1 metro e 70, sarebbe rimasta nelle acque del lago per almeno una decina di giorni. Il gonfiore del corpo e la saponificazione dei tessuti porterebbero indietro di qualche settimana il decesso.
Il cadavere della donna appariva completamente vestito (giubbino scuro in pelle e pantaloni di una mimetica a chiazze) e con addosso ancora le scarpe. In questo lasso di tempo nessuna segnalazione di persona scomparsa è giunta alle forze dell’ordine.
Al momento gli inquirenti escludono che possa trattarsi di un omicidio, ma le ipotesi prevalenti sono quelle di una disgrazia o di un gesto volontario. La salma è stata intanto trasferita alla camera mortuaria del cimitero della cittadina gardesana in attesa che il magistrato disponga l’autopsia sul corpo della donna.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.