Quantcast

Via Panoramica, colpo da 100mila euro in villa

I ladri si sono introdotti nell'abitazione utilizzando un flessibile con cui hanno tagliato inferriate e porte blindate. Obiettivo: la cassaforte con i gioielli.

(red.) Un colpo da professionisti quello messo a segno in una villa su strada Panoramica a Brescia. I ladri, armati di flessibile, hanno forzato una porta blindata e le inferriate dell’abitazione di una nota famiglia bresciana (padre, madre e tre figli) con l’obiettivo di portare via il contenuto della cassaforte murata.
I banditi hanno atteso che in casa non ci fosse nessuno quindi hanno disattivato l’allarme e le telecamere di videosorveglianza. Poi hanno sradicato un’inferriata e da lì sono penetrati nell’abitazione e, con il flessibile, hanno tagliato il cancello blindato che protegge le camere da letto, puntando al forziere.
I malviventi hanno tolto la cassaforte dal muro e l’hanno svuotata dei gioielli e dei preziosi che conteneva. Valore del bottino circa 100mila euro. Ad accorgersi dell’effrazione la padrona di casa, rientrata a casa verso l’ora di pranzo. Sul posto lapolizia scientifica di Brescia per i rilievi. Le indagini sono affidate alla Squadra Mobile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.