Quantcast

Morti bianche: tragedia a Travagliato

La vittima, un operaio di 40 anni. Sarebbe caduto dal tetto di un capannone nella zona artigianale del comune franciacortino. Inutili i soccorsi.

(red.) Un altro incidente sul lavoro nella provincia di Brescia. La vittima è un operaio di 39 anni, Davide Pedretti, di Artogne. L’uomo è precipitato, verso le 15 di venerdì 7 settembre, mentre lavorava alla copertura del capannone della Water Tecnology, nella zona artigianale di Travagliato. La vittima è caduta da un’altezza di 10 metri morendo sul colpo. Illeso il collega che si trovava sul tetto della struttura insieme con il 39enne. Immediati i soccorsi arrivati a bordo dell’eliambulanza, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sul posto, anche Asl e Carabinieri, per capire la dinamica dell’incidente.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.