Sasso sfonda vetro, ferita bimba di 11anni

E' successo attorno alle 9 a Bagolino sulla strada statale 669. Una pietra di medie dimensioni si è staccata dalla montagna colpendo un'auto in transito.

Più informazioni su

(red.) Dramma sfiorato in mattinata, a Bagolino, nel Bresciano, dove un sasso, staccatosi dalla montagna, ha sfondato il finestrino di un’auto in transito sulla strada statale 669. E’ accaduto attorno alle 9,30.
La famiglia che era a bordo della macchina, mamma e due figli di 11 e 9 anni, residenti a Comero di Casto, era diretta al Bruffione per un pic nic. Improvvisamente una pietra del peso di circa 8-9kg è piombata sulla vettura, sfondando il parabrezza e finendo prima addosso alla ragazzina, quindi sulle gambe del fratello minore, che è rimasto illeso.
Ferite ad un braccio ed al polso per la 11enne, che è stata visitata
e poi dimessa dall’ospedale in buone condizioni. Sul posto carabinieri e polizia. Accertamenti in corso per valutare una eventuale bonifica del versante della montagna da cui si è staccato il materiale e la chiusura della statale.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.