Quantcast

Anziana di 81 anni raggirata da due donne

La pensionata, residente nella zona della Pallata, ha aperto la porta a due sconosciute che con un pretesto si sono infilate in casa. Rubati alcuni gioielli.

Più informazioni su

(red.) Non c’è tregua nemmeno durante il periodo delle festività natalizie per gli anziani vittima dei “soliti” truffatori.
Un altro caso, l’ennesimo registrato a Brescia, è andato a segno nella giornata di giovedì, ai danni di una pensionata di 81 anni che risiede nella zona della Pallata. Due donne, con un pretesto, dopo essersi presentata a casa dell’anziana, sono entrate nel suo appartamento.
Il raggiro si è consumato attorno all’ora di pranzo, mentre la pensionata era sola in casa.
Il copione, sempre lo stesso: mentre una delle due donne intratteneva l’81enne in cucina, la complice ha chiesto di poter andare in bagno. In realtà ha rovistato nei cassetti della camera da letto, arraffando tre anelli d´oro e una catenina.
Le due truffatrici si sono quindi accomiatate dall’anziana, facendole anche gli auguri di buon anno, allontanandosi in tutta fretta. Solo dopo mezz’ora la pensionata si è accorta del furto ed ha allertato le forze dell’ordine. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.