Quantcast

Massacro di Novi: “Erika non è ancora libera”

Lo ha annunciato il responsabile della Comunità Exodus di Lonato del Garda dove la ragazza si trova. La scarcerazione era prevista per questo lunedì.

(red.) Erika De Nardo, la ragazza di Novi Ligure che il 21 febbraio 2001, quando aveva 16 anni, fu autrice con il fidanzato Omar Favaro del massacro di Novi Ligure ”formalmente non è ancora libera” e ”per oggi non lascerà la comunità”.
A spiegarlo ai cancelli della Comunità di recupero in cui si trova la ragazza è stato il responsabile per l’Italia del nord delle Comunità Exodus, Giovanni Mazzi. La ragazza, lunedì all’alba è stata vista in comunità.
Erika, che dalle pagine di un quotidiano nazionale ha rivolto dure parole all’indirizzo dell’ex fidanzatino Omar, autore con lei dell’eccidio, apparentemente, sembra partecipare ai lavori quotidiani in cui sono impegnati gli ospiti della Comunità che si trova in aperta campagna a Sedina di Lonato, nel Bresciano.
Erika ora è serena? è stato chiesto a Giovanni Mazzi: ”Sono certamente giorni importanti”, ha risposto, “lavorerà per riacquistarla ma non è detto che una volta finita la pena siano finiti i problemi”.
La ragazza, che oggi ha 27 anni, renderà nota alla stampa una lettera con la quale, sostanzialmente, chiederà di essere lasciata in pace una volta tornata in libertà.
Lo ha spiegato sempre il responsabile della comunità bresciana in cui Erika sta vivendo. Giovanni Mazzi ha ribadito che la ragazza non uscirà dalla comunità queso lunedì in quanto, pur essendo concluso il suo periodo di affidamento in prova, non è ancora giunto il provvedimento da parte della magistratura con il quale si stabilisce che Erika ha finito di scontare definitivamente la pena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.