Rovato, allarme per auto rubata: inseguimento e ladri in fuga a piedi

E' successo lunedì sera tra le vie del centro storico. La Polizia era stata allertata dal portale di lettura targhe.

(red.) Nella prima serata di lunedì 14 settembre le strade bresciane di Rovato sono state teatro di un inseguimento da parte di una pattuglia della Polizia locale nei confronti di un’auto risultata rubata. L’allarme è scattato nel momento in cui il portale di telecamere “intelligenti” posto all’ingresso del paese ha registrato l’arrivo di una Golf risultata rubata poche ore prima in provincia di Bergamo. Così è scattato un segnale verso gli agenti che hanno raccolto la segnalazione e si sono mossi.

Il veicolo in questione è stato intercettato alla rotatoria tra via XXV aprile e via I Maggio e qui è scattato l’inseguimento dopo che la coppia di malviventi a bordo del veicolo hanno notato di essere stati scoperti. La fuga, con tanto di corse in contromano, è proseguita fino alla zona industriale di via Salvella dove i malviventi hanno abbandonato il veicolo e fuggendo a piedi, tuttora ricercati. Gli operatori della municipale hanno trovato a bordo della vettura rubata diversi oggetti da scasso. Il veicolo è stato poi restituito al proprietario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.