Concesio, ladri alla concessionaria Fioletti. Poi abbandonano i veicoli

E' successo giovedì notte. Il trio era a bordo di un furgone rubato da un cantiere in corso a Castenedolo.

(red.) Nella notte tra giovedì 30 e ieri, venerdì 31 luglio, la concessionaria Fioletti di Concesio, lungo la Triumplina, in Valtrompia, nel bresciano, è stata teatro di un tentativo di furto commesso da alcuni malviventi. E’ accaduto prima delle 4 quando il trio di ladri, a bordo di un furgone rubato da un cantiere di Castenedolo, hanno forzato il cancello d’ingresso e individuato un Connect parcheggiato e ancora da vendere. I malviventi non riuscivano ad azionarlo, quindi lo hanno legato con un cavo di traino al proprio furgone e sono fuggiti.

Ma l’allarme attivato al momento del furto ha indotto i carabinieri a muoversi, di cui una pattuglia della compagnia di Gardone Valtrompia che stava svolgendo un servizio. Il trio di malviventi, appesantiti dal fatto di essere a bordo di un furgone e trainando un altro mezzo, hanno quindi deciso di ritornare sui propri passi fermandosi in una zona periferica vicino al fiume Mella e abbandonando i veicoli, per poi darsi alla fuga a piedi e facendo perdere le tracce.

I due veicoli sono stati restituiti ai proprietari, mentre i militari stanno analizzando le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza per risalire ai malviventi. E’ il secondo colpo in pochi giorni ai danni di una concessionaria bresciana dopo quello avvenuto ai danni della Franzoni in via Vallecamonica a Brescia da parte di un bandito solitario che aveva minacciato con una pistola il venditore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.