Coccaglio, fuori strada dopo rapina e inseguimento: due arresti

Ieri pomeriggio i carabinieri hanno messo le manette a due malviventi che avevano colpito nel mantovano.

(red.) Ieri pomeriggio, giovedì 18 giugno, i carabinieri bresciani della compagnia di Chiari sono stati impegnati in un doppio arresto nei confronti di due malviventi che pochi minuti prima avevano rapinato un ufficio postale a Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova. Era successo intorno alle 13 quando i due, residenti nella bergamasca, a bordo di una Fiat 500 L con targa rubata avevano raggiunto l’ufficio. Armati con due pistole (una giocattolo e una vera) e con il volto coperto, sono riusciti a farsi dare 5 mila euro prima di fuggire.

La loro direzione era Bergamo dove si sarebbero potuti spartire il bottino e quindi hanno anche attraversato la provincia di Brescia. I militari di Chiari, che insieme a tanti altri colleghi avevano ricevuto la segnalazione, si sono mossi nel momento in cui hanno sentito parlare della vettura in circolazione nella loro zona. Quindi li hanno intercettati intimando ai due malviventi di fermarsi, ma questi hanno proseguito la corsa innescando un inseguimento che si è concluso a Coccaglio.

Qui, infatti, il conducente della 500, anche per l’alta velocità, ha perso il controllo e il veicolo è finito fuori strada colpendo altre auto in sosta. A quel punto i carabinieri hanno avuto vita facile nell’arrestarli. A bordo, durante la perquisizione, sono state trovate le due pistole e anche un taser, oltre al bottino. I due malviventi sono stati condotti in caserma e poi in carcere in attesa di capire cosa deciderà l’autorità giudiziaria nei loro confronti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.