Coronavirus Brescia, attenzione ai finti avvisi

Qualche furbone sta pianificando una serie di truffe in alcuni condomini. I controlli nelle abitazioni non sono veri.

(red.) In alcuni condomini di Brescia sono stati affissi degli avvisi in cui compare l’intestazione falsa del Ministero dell’Interno– Dipartimento della Pubblica Sicurezza e con cui si preannunciano controlli nelle abitazioni.

Si tratta di un tentativo di truffa, dal momento che non è stato predisposto alcun documento di questo tipo.
Si ricorda di non aprire la porta di casa a persone sconosciute e, in caso di dubbi, si invita a contattare subito i numeri di emergenza delle Forze dell’Ordine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.