Breno, rubati computer da aula informatica al liceo Golgi

Il colpo giovedì notte con l'istituto chiuso nel fine settimana per il patrono San Valentino. Depredati iMac.

(red.) Era successo più volte in provincia di Brescia e l’ultimo episodio più recente è avvenuto in Valcamonica. Gli edifici scolastici continuano a restare nel mirino dei malviventi che possono fare razzia di merce di valore, soprattutto tra le dotazioni informatiche. Ed è proprio quello che si è verificato al liceo Golgi di Breno dove i banditi hanno rubato 25 tra i 30 computer presenti nell’aula di informatica. La sensazione è che i ladri fossero informati su tutto, a partire dal fatto che l’istituto superiore sarebbe rimasto chiuso da venerdì 14 febbraio e nel fine settimana per celebrare il patrono San Valentino.

In più, si sarebbero mossi sapendo dove si trovava l’aula, cosa avrebbero potuto prendere e anche tutte le misure di sicurezza. Il colpo sarebbe avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì scorsi quando i banditi sono entrati forzando una porta di ingresso laterale e poi raggiungendo i piani superiori. Prima hanno però anche oscurato le telecamere di sorveglianza per poi depredare 25 iMac che hanno caricato su un furgone a bordo del quale i malviventi sono poi fuggiti.

E la sensazione è che gli altri cinque computer siano rimasti intatti solo perché sul van non c’era altro spazio. A scoprire il misfatto ieri mattina, lunedì 17 febbraio, sono stati gli studenti e insegnanti alla ripresa delle attività nell’aula di informatica. Il furto è stato denunciato ai carabinieri della compagnia che indagano, analizzando le immagini parzialmente oscurate delle telecamere e cercando di valutarne anche altre presenti nei dintorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.