Calcinato, ladri in azione di notte. Via 300 euro e gioielli

Lunedì notte i malviventi hanno razziato un'abitazione e cercato di colpire inutilmente anche due aziende.

(red.) Il territorio della bassa bresciana continua a restare nel mirino dei ladri. Tanto che in una sola notte, quella tra lunedì 9 e ieri, martedì 10 dicembre, si sono verificati tre colpi, tra riusciti e tentati, a Calcinato. Quello andato a segno, come dà notizia Bresciaoggi, si è verificato ai danni di un’abitazione dove i malviventi hanno ribaltato le stanze portando via 300 euro e qualche gioiello.

In un’altra situazione, invece, i malviventi hanno cercato di colpire un’azienda che produce materie plastiche. Per farlo, si sono aperti uno spiraglio nella ringhiera intorno alla fabbrica e hanno raggiunto l’ingresso. Ma subito dopo è scattato l’allarme e i ladri sono dovuti fuggire. Il terzo colpo, anche questo non riuscito, ha riguardato un’azienda agricola di via Rovadino dove il proprietario ha allontanato i malviventi. Non è chiaro se gli autori dei tre blitz siano gli stessi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.