Quantcast

Lonato, banda del buco via a mani vuote dalle poste di Centenaro

Il colpo lunedì notte è andato a vuoto per la banda. Si era creata un buco da una parete vicina alla cassaforte.

(red.) Ci vorrà qualche ora in più all’ufficio postale di Centenaro di Lonato del Garda, nel bresciano, per riaprire regolarmente i battenti come ogni giorno. Infatti, nella notte tra lunedì 2 e ieri, martedì 3 dicembre, è stato teatro di un colpo da parte dei malviventi che però sono dovuti fuggire a mani vuote. Per accedere alla cassaforte, intorno alle 3,30, i malviventi hanno superato senza problemi un cancello per poi raggiungere il retro del palazzo dove si trova un appartamento disabitato. La banda è entrata da qui infrangendo una finestra per poi farsi strada all’interno.

Quindi, i malviventi hanno preso a mazzate un muro creando un ampio varco e accedendo all’ufficio confinante. Subito dopo hanno preso di mira la cassaforte che hanno aperto con una fiamma ossidrica, ma per loro è stata una delusione il fatto che il forziere fosse vuoto. Di conseguenza hanno raggiunto una porta sul retro e sono scappati. Il tentativo di rapina è stato approfondito ieri mattina, martedì, al momento di riaprire l’ufficio e dopo che la notte precedente, all’arrivo della vigilanza e dei militari, ormai dei banditi non c’era più traccia.

E così è dovuto chiudere con tanto di cartello di avviso agli utenti. Al posto degli impiegati sono stati chiamati gli operai per provvedere alla sistemazione dei danni. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Desenzano che ritengono come la banda potesse essere di dilettanti, nonostante le attrezzature a disposizione. Sarà difficile risalire alla banda visto che l’ufficio postale non è dotato di telecamere di sorveglianza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.