Quantcast

Cerveno, 19enne non si ferma a posto di blocco

Bloccato dai carabinieri dopo che non si era fermato al posto di blocco, sotto l'effetto di droghe, trasportava in auto due involucri contenenti marijuana.

(red.) I carabinieri di Capo di Ponte hanno arrestato un 19enne per resistenza a pubblico ufficiale. Residente a Niardo, il ragazzo non si è fermato al posto di blocco a Cerveno, sfiorando gli agenti.

L’auto non ha percorso molti metri prima d’essere bloccata. Durante i controlli delle forze dell’ordine sono stati trovati due pacchetti contenenti marijuana. Inoltre, il conducente è risultato sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. La pena a suo carico è stata di sei mesi e venti giorni di reclusione con pena sospesa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.