Quantcast

Pralboino, coppia fa acquisti con 50 euro falsi

Due giovani sono stati beccati mentre cercavano di piazzare una banconota contraffatta. Scoperti, sono stati denunciati, così come il loro fornitore.

Più informazioni su

(red.) Girano per Pralboino, nel bresciano, in lungo e in largo facendo acquisti tra fornerie, bar e attività commerciali rifilando banconote di 50 euro ai titolari. Peccato che i soldi fossero falsi. La prima ad accorgersi è stata una fornaia che ha fatto passare una delle banconote nel macchinario dedicato e notando che il tagliando era contraffatto. Davanti a lei c’erano un 21enne di Brescia e un 17enne di Leno che poi si sono ripresi dalla banconota e sono usciti. Ma quel comportamento ha insospettito la titolare che ha poi allertato i carabinieri. Le forze dell’ordine locali hanno avviato le indagini e sono riusciti a identificare la coppia di giovani mentre continuavano nel loro tentativo di acquisti in un bar.
Entrambi sono stati fermati e si sono visti anche perquisire le proprie abitazioni facendo rilevare la presenza di altre banconote false. Erano tutti tagliandi da 50 euro stampati con qualità, ma senza la filigrana. I due sono stati denunciati per spendita di banconote falsificate, mentre i militari sono riusciti a risalire al loro fornitore. Si trattava di un 21enne di Pralboino che aveva prodotto tutti quei tagliandi. La sensazione dei carabinieri è che la coppia non abbia agito solo in paese, ma anche in quelli vicini. Per questo motivo hanno fatto appello ai commercianti per verificare che i soldi incassati siano veri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.