Quantcast

Cellatica, “spaccata” in una tabaccheria

Domenica 7 notte tre ladri hanno raggiunto il negozio di via XXV Novembre ripulendo gli scaffali delle sigarette. Indagini dei carabinieri.

Più informazioni su

vetrina-spaccata(red.) Nella notte di domenica 7 febbraio una tabaccheria di Cellatica, nel bresciano, è stata presa di mira dai ladri. La “spaccata” è avvenuta intorno alle 2,30 al negozio di via XXV Novembre, lungo la strada principale che dal paese franciacortino porta verso Brescia. Sul posto, deserto a quell’ora notturna, si presentano due malviventi di media statura e col volto coperto, di cui uno armato di spranga. E’ il momento in cui vengono sferrati diversi colpi alla vetrata della porta d’ingresso fino alla rottura, con i frammenti che finiscono all’interno dell’attività commerciale. In quegli istanti i due ladri riescono ad afferrare in meno di dieci minuti tutti i pacchetti di sigarette degli scaffali.
Poi sembra che un terzo complice, probabilmente a fare da palo, li avvisi del passaggio di un’auto e così la banda si dilegua nella notte. Passano pochi secondi prima che il titolare del negozio arrivi sul posto, ma dei ladri non c’era alcuna traccia. Così ha dovuto fare la conta dei danni e allertare i carabinieri che hanno avviato le indagini. Alcuni elementi utili potrebbero emergere dalle immagini riprese dalla telecamera di video sorveglianza del negozio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.