Quantcast

Villaggio Violino, rapina in farmacia

Domenica sera 18 ottobre due ladri hanno scagliato un tombino contro la vetrata del negozio di via Rotari. Hanno rubato 400 euro e sono scappati.

Più informazioni su

vetrina-spaccata(red.) Nella prima serata di domenica 18 ottobre, pochi minuti prima delle 21, la farmacia di via Re Rotari, al Villaggio Violino, nella periferia di Brescia, è stata presa di mira dai ladri. La banda, ancora latitante e formata da una coppia di malviventi, ha usato un tombino per rompere la vetrata. A quel punto, a volto coperto, sono entrati e hanno raggiunto la cassa da dove hanno rubato circa 400 euro.
Poi sono scappati, forse a bordo di un’auto, facendo perdere le proprie tracce. Sul posto, quando ormai il fatto si era verificato, è giunta per un controllo una Volante della polizia. Gli agenti hanno acquisito le immagini riprese dalle telecamere di video sorveglianza dalle quali sperano di trovare gli elementi utili per identificare la coppia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.