Quantcast

Salò, arrestato rapinatore seriale

Un 58enne bresciano, uscito di carcere da gennaio dopo una condanna di 6 anni, è stato sorpreso in possesso di due pistole su un'auto rubata.

(red.) Uscito dal carcere solo da qualche mese, non sembra aver imparato la lezione.
I carabinieri di Salò hanno arrestato un 58enne bresciano responsabile di numerose rapine fuori dalla provincia. Per le stesse, portate a termine in diverse filiali di banche tra il Veronese e la Bergamasca,  il malvivente si è meritato, nel 2009, una condanna a sei anni di carcere.
Libero da gennaio 2014, però, l’uomo non ha tardato a ripetere i comportamenti scorretti che gli sono costati le manette.
Qualche giorno fa, infatti, l’uomo è stato fermato dai Carabinieri di Salò mentre viaggiava su un’auto rubata. Come se non bastasse, in suo possesso sono state trovate due pistole.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.