Quantcast

Rapine in serie: colpi in cartoleria e farmacia

A Desenzano un bandito, travisato e armato di coltello, ha fatto irruzione nella rivendita "Cartomatto". A Bovezzo invece, rapinata la farmacia di via dei Prati.

Più informazioni su

(red.) Una lama puntata contro il commesso per farsi consegnare l’incasso.
E’ successo sabato pomeriggio attorno alle 16,30 nel quartiere San Zeno di Desenzano (Brescia).
Un malvivente, armato di coltello e travisato in volto, ha fatto irruzione nella cartoleria “Cartomatto” di via De Gasperi.
Il bandito, sotto la minaccia dell’arma,si è fatto consegnare il denaro da un addetto alle vendite, quindi è fuggito facendo perdere le proprie tracce.
Il bottino ammonta a 500 euro.
Un’altra rapina, questa volta ai danni di una farmacia è avvenuta invece a Bovezzo, in via dei Prati, nella tarda serata di giovedì. Poco prima delle 20 due malviventi, coperti in volto con passamontagna, hanno  fatto irruzione nel negozio e, armati solo di grida e urla concitate, si sono fatti consegnare l’incasso dall’unica farmacista presente in quel momento. Indagano i carabinieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.