Quantcast

Strattonata e derubata della collanina d’oro

E' successo martedì sera in via Gramsci. Vittima dell'aggressione la titolare di una profumeria. I malviventi hanno aspettato che chiudesse il negozio per derubarla.

(red.) Hanno atteso che chiudesse il negozio, quindi l’hanno spintonata contro il muro e le hanno strappato la collanina d’oro.
La brutta avventura è occorsa alla titolare della profumeria “Sabrina” di via Gramsci a Brescia, che, martedì sera, attorno alle 19,30, è stata aggredita da due uomini, descritti come nordafricani, che, dopo averla bloccata spingendola contro una parete, l’hanno scippata.
La donna è rimasta leggermente ferita al collo e si è fatta medicare al pronto soccorso del S. Orsola, quindi ha sporto denuncia ai carabinieri. Il valore del gioiello si aggira attorno ai mille euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.