Quantcast

Via Della Volta, rapina in tabaccheria

Il colpo nella serata di martedì. Un uomo, probabilmente italiano, armato di pistola, ha fatto irruzione nel negozio e minacciando la titolare ha portato via l'incasso.

(red.) Rapina in una tabaccheria in via Della Volta a Brescia. L’episodio si è verificato nella serata di martedì, poco prima delle 19.
La titolare del negozio, un 37enne bresciana, ha raccontato agli agenti della questura giunti sul posto cheun uomo con accento italiano, armato di pistola e che indossava un giubbino nero ed un cappellino, sotto la minaccia di una pistola, si era fatto consegnare l’incasso, circa 5 mial euro.
Nella ricevitoria, al momento dell’incurisone del bandito, c´erano la titolare con i bimbi di 18 e 8 mesi, la mamma e una dipendente che sono state fatte spostare nel retro. Indaga la polizia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.