Rapina alle Porte Franche, via 44mila euro

Due banditi armati di pistola e travisati in volto hanno assalito la filiale della banca Unicredit. In cassa era appena stato depositato il denaro del negozio Mediaworld

(red.) Colpo grosso lunedì mattina al centro commerciale Le Porte Franche di Erbusco, nel Bresciano.
Attorno alle 9,30 due banditi, armati di pistola  e travisati con sciarpe e cappellini, sono entrati nella banca Unicredit posizionata all’interno della struttura e, sotto la minaccia dell’arma, si sono fatti consegnare il contenuto della casse dai dipendenti. I malviventi erano in due, hanno agito con rapidità e decisione, quindi sono fuggiti a piedi.
Il bottino ammonta a 44mile euro, la stessa somma che era appena stata depositata da un dipendente del negozio Mediaworld.
Indagano i carabinieri di Chiari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.