Quantcast

Ospitaletto: famiglia rapinata a casa

Più informazioni su

Colpo ai danni di un impresario. Costretto con le armi da due banditi dell'Est ad aprire la cassaforte.


(red.) Mercoledì sera intorno alle 19 una coppia di banditi stranieri – parlavano con accento dell’Est – ha preso d’assalto a Ospitaletto l’abitazione dell’impresario edile Lino Masperi, situata in via Michelangeli 10, alla periferia dal paese presso il campo di rugby.
Il costruttore aveva appena aperto il cancello elettrico per entrare nel garage di casa con il suo Suv Audi Q7, quando due malviventi lo hanno subito bloccato minacciandolo con una pistola e con un coltello.
Con le armi l’uomo è stato costretto ad accompagnare i banditi in casa, dove si trovavano anche i suoi due figli di 19 e 11 anni. I rapinatori avevano un obiettivo preciso: la cassaforte. Così i padroni di casa sono stati obbligati a mostrargliela e ad aprirla.
Dentro c’erano alcuni gioielli e circa 2 mila euro in contanti, che sono stati presi dai banditi, i quali se ne sono andati dopo aver chiuso i tre ostaggi nel guardaroba al pianterreno della villa e aver rapidamente frugato in giro nelle stanze per cercare qualcos’altro di valore. Probabilmente sono fuggiti a bordo di un’Audi parcheggiata all’esterno e a bordo della quale li attendeva un complice.
Le vittime si sono liberate uscendo su un terrazzino dalla finestra: proprio in quel momento stava rincasando al moglie di Masperi ed è stato lanciato l’allarme ai
carabinieri. Un'Audi rubata, forse quella usata per il colpo, è stata trovata dai militari qualche ora dopo abbandonata a Chiari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.