Via Buozzi, tre cani abbandonati in un cassonetto

I versi delle tre cagnoline hanno attirato l'attenzione di un uomo mercoledì sera e allertando l'Enpa. Sono stati tutti messi in salvo e partirà una denuncia.

(red.) La segnalazione è arrivata dall’Enpa Brescia che mercoledì sera 13 novembre è stata chiamata da un testimone in via Buozzi, a due passi dalla Motorizzazione civile, in zona industriale. Infatti, da un cassonetto provenivano dei versi di lamenti e si è scoperto che all’interno, chiuse in una busta di plastica e all’interno di una scatola c’erano tre cagnoline con pochi giorni di vita.

I volontari hanno quindi raggiunto subito il posto da dove erano stati allertati e hanno salvato i tre cani prima di rifocillarli e affidarli per metterli in sicurezza. Di fronte a questo ritrovamento, l’associazione ha annunciato di voler denunciare il caso ai carabinieri e su questo fronte potrebbero essere analizzate le immagini riprese da qualche telecamera delle aziende presenti nelle vicinanze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.