Tamponamento in A4, illesa la sciatrice Goggia

L'atleta 26enne coinvolta nell'incidente tra più vetture di ieri mattina. Per fortuna non ha riportato conseguenze e non ha avuto bisogno dei soccorsi.

Più informazioni su

(red.) C’era anche la sciatrice bergamasca Sofia Goggia nel tamponamento avvenuto ieri mattina, giovedì 7 novembre, sull’autostrada A4 Milano-Venezia in direzione del capoluogo meneghino e all’altezza del casello di Desenzano del Garda, nel bresciano. Lo scontro tra più mezzi era avvenuto intorno alle 9,30 e a bordo di uno dei veicoli coinvolti c’era anche l’atleta 26enne.

Per fortuna la medaglia d’oro in discesa libera olimpica a Pyeongchang in Corea del Sud nel 2018, oltre che argento mondiale nel Super Gigante di Are nel 2019 e bronzo nel Gigante di Saint Moritz nel 2017, non ha riportato ferite ed è rimasta illesa. Sul posto si erano formate code fino a 7 chilometri, facendo muovere la Polizia stradale di Verona Sud per gestire il traffico e raccogliere i rilievi dell’incidente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.