Malonno, trovano la loro casa svaligiata dai ladri

Venerdì sera una coppia era uscita per cena, ma al ritorno ha trovato la spiacevole sorpresa. Malviventi via con 5 mila euro tra denaro e gioielli diversi.

Più informazioni su

(red.) Lo scorso venerdì sera 18 ottobre una coppia si è vista entrare i ladri nella propria abitazione di via Torre a Malonno, in Valcamonica, nel bresciano. E hanno raccontato a Bresciaoggi cosa era successo. Marito e moglie, residenti nella frazione di Lava, erano usciti quella sera per andare a cena da un figlio che abita a poca distanza. E al momento di rientrare, mentre l’uomo aveva indugiato nel garage, la donna era salita in casa trovandola a soqquadro.

Era stata sfondata una porta e diversi cassetti erano stati svuotati. Si parla di un bottino di circa 5 mila euro tra denaro e gioielli vari. Secondo la ricostruzione, i malviventi sapevano che quella sera la coppia non ci sarebbe stata in casa e quindi sono entrati nella proprietà dal giardino esterno dopo aver superato un muretto e fino al terrazzo. Dopo aver forzato una finestra, si sono fatti strada all’interno. Il furto è stato denunciato ai carabinieri che stanno indagando.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.