Gambara, ubriaco al bar e contro i carabinieri: arresto

Ieri a pranzo un 57enne che si è visto rifiutare altro alcol ha inveito contro i passanti in piazza IV Novembre. Condotto in caserma, è finito in manette.

(red.) Ieri mattina, domenica 20 ottobre, intorno all’ora di pranzo un 57enne è finito nei guai a Gambara, nella bassa bresciana. E’ successo tutto intorno a mezzogiorno in un bar di piazza IV Novembre quando l’uomo, che ha precedenti penali simili, in evidente stato di ubriachezza, si è sentito più volte rifiutare di farsi servire da bere. Quindi, è uscito dal locale e ha iniziato a inveire contro i passanti.

A quel punto è stata immediata la telefonata ai carabinieri che hanno mosso sul posto quelli della stazione locale. I militari hanno quindi portato l’ubriaco in caserma, ma qui questo si è scagliato contro di loro e anche verso il comandante. Un’azione che lo ha portato ad essere arrestato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.