Calcinato, ubriaco alla guida di una betoniera

Un 55enne di Desenzano ieri mattina si stava dirigendo verso un'azienda quando è stato fermato a normale posto di blocco. Aveva un livello di alcol di 2,39.

(red.) Ieri mattina, venerdì 18 ottobre, gli agenti bresciani della Polizia Locale sono stati impegnati in un consueto posto di blocco per i controlli sulla strada di Calcinatello, a Calcinato, nella bassa bresciana. Erano circa le 8,30 in via Brescia quando si sono imbattuti in una betoniera che hanno fermato per i motivi di rito. E subito si sono accorti che dalla cabina usciva un forte odore di alcol. Alla guida c’era un 55enne di Desenzano del Garda che è stato sottoposto all’alcol test rivelato positivo.

E portato al comando, è stato controllato meglio con l’etilometro accertando un livello di alcol nel sangue di 2,39 grammi per litro (il limite consentito è di 0,5). L’uomo si è visto ritirare la patente e anche sequestrare il mezzo e ha incassato una denuncia a piede libero per guida in stato di ebrezza. Oltre a rischiare, al momento, di perdere il posto di lavoro. Un suo collega si è poi occupato di condurre la betoniera in un deposito amministrativo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.