Parco Gallo, hashish sotto la panchina e siepe

Sabato l'intervento della Locale nell'area verde cittadina. C'erano 70 grammi di droga tra sotto seduta e gli arbusti. Identificati alcuni giovani africani.

(red.) Sabato pomeriggio 5 ottobre gli agenti della Polizia Locale di Brescia sono stati impegnati in un intervento al parco Gallo e per il contrasto alla detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Infatti, una pattuglia che si stava muovendo in moto è stata attirata da alcuni giovani africani che si trovano nei pressi di una siepe nell’area verde cittadina. Dopo essersi fermati lungo via Caleppe, gli agenti sono scesi dalla due ruote e hanno identificato e perquisito quelle persone.

Ma l’esito è stato negativo. Tuttavia, non è passato inosservato l’odore di hashish che proveniva da una vicina panchina e da una siepe. E sotto la seduta e nascoste tra gli arbusti c’erano in effetti due panetti e alcune stecche per un totale di meno di 70 grammi di droga che sono stati sequestrati. Scattate anche le denunce per i presenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.