Riparte il Circus Brescia: musica venerdì e sabato

Più informazioni su

    (red.) Circus Brescia riparte per un’altra stagione venerdì 20 e sabato 21 settembre 2019. Le novità sono tante e verrano svelate via via a chi frequenta la disco bresciana per eccellenza, un luogo da cui divertimento e stile si fondono da sempre in un tutt’uno che piace alla “Bella Brescia” e a tutti coloro che dopo una certa ora hanno voglia di guardare & farsi guardare. 
    Il nuovo venerdì notte del Circus è Off Beat. Dal 20 settembre prendono vita show e dj set interamente creati dagli artisti del club. Infatti Circus, oltre che i suoi dj resident, ha oggi un vero e proprio corpo di ballo che in esclusiva ogni weekend crea nuove coreografie per dare il ritmo al divertimento. Quello del venerdì notti è un appuntamento per ritrovarsi con gli amici e muoversi a tempo con il sorriso sulle labbra godendosi l’inizio del tanto sospirato weekend. Off beat in inglese vuol dire sincopato fuori norma, ovvero originale, non convenzionale. Anche la musica è mix decisamente energico e happy delle diverse tendenze, proprio ciò che si balla in questo periodo in tutto il mondo.

     
    Il sabato di Circus Brescia è invece Clab, un modo divertente e tutto italiano di dire club, ovvero luogo di ritrovo per persone che hanno voglia di stare insieme. Clab è un nuovo modo di far conoscere la discoteca ai più giovani, regalando loro il sound di top dj attivi in tutta Italia e non solo. Nel corso della stagione tra gli altri si alternano professionisti del mixer come Samuele Sartini, Cristian Marchi, Stefano Pain, Rudeejay e tanti altri. 
     
    ll nuovo giovedì notte Circus riprende a fine ottobre con una formula tutta nuova, ancora top secret. Nel frattempo, riassumendo alla sostanza, da venerdì 20 settembre con Off Beat e da sabato 21 con Clab, al Circus Brescia si balla… 

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.