Tremosine, turista cade in montagna: soccorsa in volo

Ieri pomeriggio la chiamata ai soccorsi per una tedesca che ha riportato la frattura di una gamba. E' stata condotta in elicottero verso l'ospedale Rovereto.

Più informazioni su

(red.) Nel primo pomeriggio di ieri, lunedì 9 settembre, uomini e mezzi di soccorso sono stati chiamati a svolgere un intervento tra le zone impervie della Croce di Dalvra a Tremosine, sulla sponda bresciana dell’alto lago di Garda. Una turista tedesca di 52 anni che era con il proprio compagno, all’improvviso è rimasta vittima di una caduta facendosi male a una gamba.

L’uomo non poteva trasportarla lungo un sentiero per uscire da quel luogo verso il monte Bestone e quindi ha chiesto aiuto al 112. La segnalazione è arrivata pochi minuti prima delle 14,30 e sul posto si sono mossi i vigili del fuoco con i tecnici del Soccorso alpino e anche l’elicottero proveniente da Sondrio. I soccorritori hanno verificato che la donna aveva riportato la frattura di un arto inferiore e quindi l’hanno imbarcata sul velivolo diretto in codice giallo verso l’ospedale di Rovereto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.