Cade in dirupo in Concarena, muore alpinista di Cantù

Tragedia in montagna questa mattina alle 7. La vittima aveva 38 anni e si trovava in media Valcamonica con due amici per fare una scalata.

Più informazioni su

    (red.) Poco dopo le 7 di stamattina, lunedì 19 agosto 2019, il Cnsas ha ricevuto un allertamento per un infortunio alpinistico sulla Concarena, che si trova nel comune di Ono San Pietro, in media Valle Camonica. Tre alpinisti stavano salendo per andare all’attacco della via Cassin. Uno di loro è scivolato sul terreno bagnato ed è precipitato per un centinaio di metri.

     

    Sul posto l’elisoccorso di Brescia, pronte a partire a supporto altre squadre della V Delegazione Bresciana. Il recupero è avvenuto dopo lo sbarco con il verricello del tecnico di elisoccorso Cnsas e dell’équipe medica, che ha accertato la morte dell’alpinista, Renzo Viganò, 38 anni, di Cantù (CO).

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.