Volley A2: il 20 agosto il D-Day per i Tucani

Più informazioni su

    (red.)  Sarà martedì 20 agosto il D-Day per la Sarca Italia Chef Centrale del Latte Brescia che ha convocato tutti i suoi atleti al Palazzetto Molinari di Caionvico, dove, alle 16.30, coach Roberto Zambonardi, con Paolo Iervolino e Giorgio Pioselli, daranno il via al primo allenamento stagionale. Per tifosi, sponsor e stampa sarà possibile conoscere la nuova formazione cittadina, rinnovata ma non stravolta, che il 20 ottobre dovrà essere pronta ad affrontare la sua sesta stagione consecutiva in serie A2.

    La lunga fase di preparazione atletica, affidata alla guida di Paolo Scatoli, partirà con un primo intenso programma di allenamenti in palestra a Caionvico e in sala pesi e piscina all’Europa Sporting Club di Brescia, per poi cominciare a provare i meccanismi di gioco sul campo inserendo anche i test amichevoli di settembre. Nella rosa dei Tucani ci sono molte novità, ma anche tante conferme: il gruppo ha nel binomio Tiberti – Cisolla il suo asse portante, rinforzato dai veterani Bisi e Crosatti e dai confermati Candeli e Mijatovic. A loro il compito di rendere più agevole l’inserimento dei volti nuovi come Galliani, Ristic, Festi, Zito e Franzoni, oltre a quello di accogliere i più giovani Ostuzzi, Malvestiti, Ceccato e i “baby” brescianissimi Iervolino, Ghirardi e Togni.

    Lo staff tecnico, pure confermato, è pronto ad affrontare il sesto campionato di serie A2, per la prima volta con una categoria “rivista al rialzo”, che inaugura il girone unico a 12 squadre. Sarà una stagione interessante e durissima, il cui primo passo si compirà martedì 20 agosto: giornalisti, fotografi, sponsor potranno incontrare e intervistare liberamente atleti e allenatori al Palazzetto Molinari a partire dalle 15.15 e fino alle 16. Alle 16.30 la squadra sarà sul parquet per il primo allenamento che porterà alla sfida contro Castellana Grotte fissata per il 20 ottobre.
    L’esordio al San Filippo per la Sarca Italia Chef Centrale del Latte è previsto domenica 27 ottobre alle 18.00 contro Siena, cui seguirà il 3 novembre il match, nuovamente in casa, contro Mondovì. 

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.