Quantcast

Bedizzole, scoppia incendio in discarica Green Up

Sabato all'alba hanno preso fuoco, per motivi da capire, i rifiuti nel sito ex Faeco. Sul posto anche il prefetto. Si monitorano le diossine nell'aria.

Più informazioni su

(red.) Sabato 27 luglio, all’alba, è divampato un incendio nella discarica Green Up (ex Faeco) di Bedizzole, nel bresciano. A bruciare ci sono anche pezzi di automobili e materie plastiche e per questo motivo ci sono timori per l’ambiente. A rilanciare la notizia è il Giornale di Brescia. Sul posto sono all’opera i vigili del fuoco con diversi mezzi che hanno subito circoscritto il rogo e sono attivi per mettere in sicurezza il sito di rifiuti.

Sul luogo è giunto anche il prefetto di Brescia Attilio Visconti per monitorare la situazione. Il timore sta anche nel fatto che il fumo sprigionato dall’incendio sta raggiungendo la vicina Calcinato. E con l’Arpa si sta analizzando l’eventuale concentrazione di diossine nell’aria. Non è la prima volta che la discarica prende fuoco e si tratta del secondo rogo in due anni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.