Venerdì a Salò l’orchestra sinfonica di Sanremo

Più informazioni su

    (red.) La kermesse gardesana vede momenti di continuità tra i concerti dell’Estate Musicale del Garda “Gasparo da Salò” con quelli della 5° edizione di Acquedotte, il Festival che Salò realizza in consorzio con Cremona, infatti in questo ambito venerdì 19 luglio vi sarà una serata imperdibile con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo.

    Le più belle canzoni di Sanremo da “Nel blu dipinto di blu” a “Quello che le donne non dicono”, da “Almeno tu nell’universo” a Perdere l’amore”, da “Se stasera sono qui” a “Il ragazzo della via Gluck”. E poi mille altri successi come “Zingara”, “Cuore matto”, “Fatti mandare dalla mamma”, “Quando quando quando”, “Gianna”, “Che sarà”. Un tuffo nei ricordi attraverso la musica.
    L’Orchestra Sinfonica di Sanremo è diretta da Roberto Molinelli con la partecipazione della voce solista Monia Russo, artista che vanta un secondo posto a Castrocaro, una finale di Sanremo Giovani e una partecipazione al festival al fianco di Povia.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.