Quantcast

Concesio, trovato cadavere di un uomo nel Mella

Stamattina il recupero da parte dei vigili del fuoco nei pressi del ponticello di via Campagnola. Presenti i carabinieri. Addosso non aveva alcun documento.

Più informazioni su

(red.) E’ mistero a Concesio, in Valtrompia, nel bresciano, dove questa mattina, lunedì 8 aprile, intorno alle 7,45 è stato trovato e recuperato il corpo senza vita di un uomo che, dalle prime indicazioni, avrebbe circa 50 anni. Il cadavere era nel fiume Mella nei pressi del ponticello di via Campagnola e la segnalazione al 112, numero unico di emergenza, è arrivata da una persona che in quel momento stava passeggiando lungo la pista ciclabile.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco insieme ai carabinieri della compagnia di Gardone Valtrompia. Presente anche l’automedica e un’ambulanza di Brescia Soccorso, ma per l’uomo non c’era ormai più nulla da fare. Non sembra che addosso avesse documenti e il medico legale sta verificando eventuali tracce di violenza. Si stanno anche valutando denunce di scomparsa per riuscire a identificare la salma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.