(red.) Intervento di soccorso ieri, giovedì 13 settembre, all’ora di pranzo per un operaio di 50 anni che era stato colto da un infarto. E’ accaduto intorno alle 12,30 al ristorante “Marchì” di via Caduti a Monticelli Brusati, nel bresciano, dove l’uomo si trovava a tavola con un collega. Residente a Cividino, nella bergamasca, è impegnato in questi giorni in una serie di lavori per conto di un’azienda di Iseo e quindi raggiungeva la Franciacorta per il pranzo.

L’uomo, che pare avesse compiuto gli anni solo il giorno prima, è stramazzato a terra al momento dell’arrivo del primo piatto. Subito il collega che era con lui ha cercato di rianimarlo con il massaggio cardiaco e nel frattempo sono anche stati allertati i soccorsi al 112. Sul posto sono arrivate un’ambulanza da Palazzolo e l’elicottero che ha trasferito in volo il malcapitato all’ospedale Civile di Brescia in codice rosso e dove si trova in gravi condizioni.

Comments

comments