Quantcast

Brescia Due, botte tra stranieri e alcuni investiti

Scena di mercoledì sera alle 22,30 in mezzo alla via Corfù. Prima una lite, poi qualcuno sale in auto travolgendo il capannello e fugge al linciaggio.

Più informazioni su

    (red.) E’ una scena assurda, carica di violenza e botte e persino un investimento volontario tramite un’auto, quella che si è verificata nella tarda serata di mercoledì 4 luglio in via Corfù a Brescia Due. Tutto è partito intorno alle 22,30 quando alcuni stranieri, per motivi da chiarire, hanno iniziato ad aggredirsi tra loro tra spintoni, calci e pugni in mezzo alla strada. Non si sa se fosse legata a questioni di spaccio di sostanze stupefacenti o per altri motivi. In ogni caso, un residente ha voluto immortalare in un video fatto con il cellulare l’intera azione, compreso quanto di più grave è successo poco dopo.

    Mentre la decina di stranieri andava avanti con le botte, infatti, qualcuno esterno alla rissa ha deciso di salire su un’auto bianca parcheggiata e di procedere ad alta velocità contro il gruppo tanto da investire almeno due o tre persone. Poi la vettura è tornata sui suoi passi e si è mantenuta a distanza, ma in quel momento gli amici di chi era stato investito si era armato di bastoni o spranghe colpendo l’auto e chi ha cercato di far uscire l’autista, ma senza risultato.

    L’auto si è infatti poi allontanata mentre sul posto, probabilmente allertata da qualcuno, è giunta un’ambulanza della Croce Bianca di Brescia per soccorrere i coinvolti. Anche se il resto degli aggressori erano fuggiti. Su quanto accaduto indaga la Polizia di Stato.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.