Lavoro e disabili, il progetto “Ventunogrammi”

Più informazioni su

    disabile sedia rotelle(red.) Nasce “Ventunogrammi”, un progetto che consiste nell’apertura di un locale con un forno, un bar e un negozio utili per la formazione lavorativa di persone con disabilità nell’ambito della ristorazione. L’intento dell’iniziativa, promossa dalla Cooperativa Big Bang, è creare un’organizzazione lavorativa economicamente sostenibile nel tempo: un’azienda che produce e vende con successo sul mercato, senza scopo di lucro, che assumerà la forma di una cooperativa sociale di tipo b, favorendo l’inserimento lavorativo dei disabili. Dal 2014, anno della sua costituzione, la Cooperativa Big Bang sostiene processi di integrazione sociale delle persone con sindrome di Down attraverso il lavoro. La Cooperativa sociale è sorta come naturale evoluzione del percorso di sostegno e formazione dei giovani con sindrome di Down, avviato dal Centro Bresciano Down, attivo dal 1992, che opera nei confronti delle famiglie delle persone con trisomia 21, proponendo attività di terapia, socializzazione e autonomia.
    Grazie al progetto “Ventunogrammi”, il locale, situato in uno stabile in viale Italia 13, si avvarrà di lavoratori con la sindrome di Down e servirà colazioni, pranzi veloci, spuntini e aperitivi mentre il laboratorio al suo interno garantirà la fornitura fresca di prodotti da forno, piccola pasticceria e gastronomia da asporto. Inoltre i ricavi saranno integrati dal commercio di prodotti alimentari biologici a chilometro zero.  L’apertura è prevista entro l’estate.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.