Quantcast

Renzi alla Palazzoli, corteo e fischi

Sindacati all'esterno della Palazzoli, meta del premier. Forte dispiegamento di forze dell'ordine. Guarda il video sugli scontri.

Più informazioni su

(red.) Una visita condita da polemiche quella del premier Matteo Renzi, atteso questo lunedì 3 novembre a Brescia per l’assemblea degli industriali di Aib, fissata, per volere del presidente del Consiglio, in un’azienda locale, la Palazzoli.
Ore 9,30: partito il corteo unitario dei sindacati di Cgil, Cisl e Uil, cui partecipa anche Sinistra Ecologia e Libertà,per chiedere al presidente del Consiglio di incontrare una delegazione di lavoratori che saranno presenti all’iniziativa sindacale organizzata presso la Ori Martin di San Bartolomeo, poco distante dalla Palazzoli. A presidiare la manifestazione le forze dell’ordine, presenti con la celere della questura di Brescia ed i carabinieri in tenuta antisommossa.
Il Coordinamento bresciano intersindacale insieme con la categoria della funzione pubblica di Cgil Cisl e Uil ha dato appuntamento alla stessa ora direttamente fuori dalla fabbrica Palazzoli, mentre gli attivisti del Magazzino 47 e altre realtà dell’antagonismo bresciano si sono dati appuntamento, alle 9, alla fermata metropolitana Casazza.
Il premier ha anche annunciato la sua visita alle fabbriche Omr di Rezzato e l’Italcementi per l’inaugurazione del nuovo impianto.
Ore 9.56: scontri all’esterno della Palazzoli tra manifestanti e polizia, ma la situazione è sotto controllo. Il corteo diretto alla Palazzoli ha effettuato una deviazione rispetto al percorso previsto, transitando da via Melzi.
Striscioni e slogan durante la manifestazione. In testa un lenzuolo bianco con la scritta: «Contro austerity e precarietà assediamo Renzi per una sola grande opera: casa-redditi-salute-dignità».video renzi brescia 2
Ore 10.15 Il premier Matteo Renzi ha fatto il suo ingresso alla Palazzoli, un arrivo condito dai fischi dei manifestanti, presenti all’esterno dell’azienda. Tutt’altro clima all’interno della ditta dove invece il presidente del Consiglio è stato accolto dagli applausi degli industriali bresciani e dal presidente di Confindustria Giorgio Squinzi. video Renzi Brescia
Ore 12.25 Matteo Renzi ha appena concluso il suo interventoall’assemblea Aib che si è svolta alla Palazzoli di Brescia. Ora il premier è diretto alla Italcementi di Rezzato, per l’inaugurazione del nuovo impianto produttivo. Quindi renzi è atteso  alle Officine Meccaniche Rezzatesi (Omr), sempre a Rezzato, azienda del presidente dell’Aib, Marco Bonometti.

[imagebrowser id=144]

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.