Quantcast

Tonale, paura per un guasto in cabinovia

Per un'anomalia tecnica due cabine si sono toccate all'altezza di una stazione intermedia. Molto spavento per una coppia di sciatori a bordo.

Più informazioni su

(red.) Molta paura, ma per fortuna conseguenze lievi per un incidente avvenuto giovedì 17 aprile sulla cabinovia del Tonale.
A causa di un’anomalia tecnica due cabine sono venute a contatto lungo il percorso tra Ponte di Legno (Brescia) e il Tonale.
L’allarme è scattato poco dopo le 8: ad una stazione intermedia, denominata Colonia Vigili, le due “navicelle” si sono sfiorate.
Cosa è acacduto? Mentre la cabina di testa stava uscendo dalla stazione, è scattato l’alalrme che segnala un’anomalia nell’impianto distanziatore. Dopo le verifiche del casoè stato accertato che tutto funzionava e le due “scatole” sono state fatte ripartire. Ma qui uns econdo allarme è scattato e la seconda cabina in coda si è fermata. L’oscillazione dovuta al blocco improvviso ha fatto sì che le due cabine si toccassero leggermente.
A bordo si torvava una coppia di sciatori: l’uomo ha riportato una leggera escoriazione al ginocchio, mentre la moglie  lamentava un dolore alla schiena oltre al grosso spavento. Sul posto è giunta un’ambulanza. Sono intervenutianche gli agenti di polizia e i carabinieri della stazione di Ponte di Legno per i rilievi del caso. La struttura, hanno assicurato i gestori dell’impianto, è regolarmente funzionante e non presenta problemi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.