Belleri nuovo direttore del Civile di Brescia

La nomina ratificata giovedì 17 aprile, a pochi giorni dalla scadenza dell'incarico come commissario straordinario dell'azienda ospedaliera.

Più informazioni su

    (red.) Ezio Belleri è il nuovo direttore generale dell’ Azienda Spedali Civili di Brescia. La nomina è stata ratificata giovedì 17 aprile, a pochi giorni dalla scadenza dell’incarico da commissario straordinario dell’ospedale. Belleri resterà in carica fino al termine del 2015.
    Belleri, 52 anni, è laureato alla facoltà di Economia e commercio dell’Univeristà di Brescia. In passato è stato dirigente all’Ussl di Gardone Val Trompia, quindi anche a Mantova e a Cremona. Dopo avere lavorato all’Asl di Brescia, è diventato direttore amministrativo all’Asl di Vallecamonica  e quindi anche all’ospedale Mellino Mellini di Chiari.
    Nel 2008 è arrivato al Civile come direttore amministrativo, lavorando a fianco di Elio Coppini, di cui ha poi ricoperto le funzioni a partire dal 17 aprile 2013,  al momento della scomparsa del direttore.
    Attualmente Belleri sta affrontando la complessa situazione legata a Stamina e al dibattito sulla somministrazione del trattamento con cellule staminali adulte presso la struttura ospedaliera bresciana.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.