Quantcast

Spedali Civili, Belleri nuovo commissario

L'incarico dopo la morte del direttore generale Cornelio Coppini. Le nomine decise dalla Giunta Maroni. Resterà in carica per la durata massima di 12 mesi.

Più informazioni su

(red.) Ezio Belleri è il nuovo commissario dell’Azienda ospedaliera Spedali civili di Brescia. Le nomine sono state formalizzate mercoledì dalla Giunta regionale lombarda, su proposta del presidente Roberto Maroni, di concerto con il vice presidente e assessore alla Salute Mario Mantovani e (per quanto riguarda le Asl) con l’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale e Volontariato Maria Cristina Cantù.
Sette le Aziende ospedaliere e Asl nelle quali, per varie ragioni, era vacante il posto di direttore generale. I commissari restano in carica fino alla nomina del nuovo direttore generale. Il loro incarico non può comunque superare i 12 mesi.
A Brescia l’incarico di direttore sanitaraio  era coperto pro tempore dalla dottoressa Ermanna Derelli, subentrata allo scomparso Cornelio Coppini.
Gli altri incarichi: Ao Niguarda, Marco Trivelli; Asl Monza e Brianza, Matteo Stocco; Asl Sondrio, Paolo Grazioli; Asl Varese, Stefano Taborelli; Ao Valtellina Valchiavenna, Giuliano Pradella; Ao San Gerardo Monza, Simonetta Bettelini; Ao Spedali Civili di Brescia Ezio Belleri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.