Quantcast

Clotilde Lupatini al posto di Bossi Jr.

L'ex commissario del Carroccio di Montichiari, prima dei non eletti nel 2010, chiamata a sostituire il dimissionario figlio del senatur al Pirellone.

(red.) Sarà Clotilde Lupatini, bresciana di Montichiari, la leghista chiamata a sostituire lo scranno lasciato vuoto in Regione dal dimissionario Renzo Bossi.
Lupatini, 63 anni, è infatti la prima dei non eletti alle elezioni del 2010.
A chiamarla a sostituire “il Trota” al Pirellone è stato il segretario provinciale Fabio Rolfi, e Lupatini, dopo una attimo di incertezza dovuto alla sorpresa ha accettato il compito.
Clotilde, sposata da 42 anni e madre di due figli,  dopo l’ufficializzazione dell’addio di Bossi Jr, fissato per martedì mattina nella sede della Regione in via Milano, sarà nominata a sua volta dall’ufficio di presidenza come suo successore.
L´ex commissario del Carroccio di Montichiari è una leghista “di ferro” (e della prima ora) e ha annunciato di voler svolgere il suo compito nel migliore dei modi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.