La fusione sotto l’albero di Natale

Più informazioni su

La data ufficiale è stata fissata per il 24 dicembre. A2A in borsa dal 2 gennaio.


(red.) E' la vigilia di Natale, lunedì 24 dicembre, il giorno prescelto per la stipula formale dell'atto di fusione fra Asm ed Aem, venerdì 28 dicembre avverrà l'iscrizione dell'operazione nei registri delle imprese di Brescia e di Milano. Lo stesso giorno è previsto lo stacco del dividendo straordinario di 0,11 euro per gli azionisti Asm (il pagamento avverrà a partire dal 4 gennaio 2008). Sempre il 28 sarà l'ultimo giorno di trattazione al Mta della Borsa Italiana delle azioni Asm (revocate dal 2 gennaio). Gli effetti della fusione decorreranno il primo gennaio e il 2 gennaio sarà il primo giorno di negoziazione in borsa delle azioni ordinarie della nuova società A2A.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.