Quantcast

Brescia, lite tra passeggeri per il posto sull’autobus

L'episodio nella prima mattinata di giovedì nella zona stazione. Sul posto le volanti della polizia.

Più informazioni su

(red.) La segnalazione per una rissa è arrivata alla centrale del 112 attorno alle 7,15 di giovedì mattina: le volanti della polizia sono intervenute in zona stazione, tra la fermata dei mezzi urbani e quella della metropolitana, dove la discussione tra due passeggeri del bus si era infiammata ed i toni si erano accesi.
Gli genti hanno potuto appurare che, all’origine della discussione, c’era un  posto a sedere sul mezzo, particolarmente affollato anche da studenti, dato l’orario.
Ascoltati i testimoni del diverbio, i poliziotti hanno identificato i due contendenti che, pur venendo alle mani, non erano rimasti feriti. L’episodio ha avuto qualche ripercussione sulla circolazione stradale, piuttosto intensa in quell’orario, dato che l’autobus è rimasto bloccato per la durata dell’intervento delle forze dell’ordine.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.