Quantcast

Brescia, metro: ancora chiusa la stazione Lamarmora

Ancora niente treni a Lamarmora: l'acqua è penetrata anche nei locali tecnici e ha "gravemente danneggiato" la stazione della metropolitana.

(red.) Resta ancora chiusa la stazione Lamarmora della metropolitana di Brescia dopo la perdita di acqua da una tubatura del teleriscaldamento di A2A, avvenuta lunedì mattina e che ha comportato la sospensione delle corse per diverse ore.
Ingenti i danni riportati alla fermata, come riferito da Brescia Mobilità in una nota: l’acqua è penetrata anche nei locali tecnici nei quali sono in corso verifiche finalizzare a stabilire se gli impianti siano stati compromessi.
Saltano dunque le corse da e per Lamarmora almeno ancora per la giornata di mercoledì: una volta asciugate le aree scoperte della metro è stato infatti necessario procedere all’analisi delle centraline che consentono il funzionamento non solo dei treni, ma anche delle scale mobili, delle luci e delle telecamere di sicurezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.