Quantcast

Guasto alle tubature d’acqua: metropolitana ferma

Attorno alle 6 una perdita d'acqua calda dalle tubature del teleriscaldamento di A2A ha causato l'interruzione temporanea del servizio di trasporto urbano.

Più informazioni su

( red.) Servizio di metropolitana sospeso, nella prima mattina di lunedì 8 novembre a causa di un guasto alla rete di A2A.
Attorno alle 6, la perdita di acqua calda dalle tubature sotterranee del teleriscaldamento ha causato l’allagamento del piazzale della fermata della metropolitana di Lamarmora, a Brescia. L’acqua è scesa nella stazione della metro imponendo la interruzione delle corse. Si è sollevata una nuvola di vapore visibile in tutto il quartiere.
Sul posto sono intervenuti i tecnici di A2A, la polizia stradale i vigili del fuoco e i tecnici di Brescia Mobilità.
Con un avviso, Brescia Mobilità, ha annunciato che è stato istituito un servizio di autobus sostitutivo su tutta la linea. La metropolitana è rimasta in funzione solo da Prealpino a Ospedale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.